Rapporto con gli enti

Studi di settore, l’addio riduce i dati da inviare al Fisco

di Marco Mobili e Giovanni Parente

C’è qualcosa di nuovo, anzi di antico. Nel futuro degli studi di settore, o meglio degli indicatori di compliance, ci sarà uno sguardo molto più profondo sul passato. La pagella sulla fedeltà fiscale del contribuente sarà costruita, infatti, sulla base dei valori dichiarati dai contribuenti di ciascuno studio per otto anni. Un modo per arrivare a degli indici più stabili e allo stesso tempo più affidabili rispetto all’effettiva situazione economica dell’impresa. Questo perché un arco temporale più ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?