Rapporto con gli enti

In Emilia-Romagna la disoccupazione scende al 7 per cento

di Ilaria Vesentini

BOLOGNA Dietro al recupero in atto di posti di lavoro e di ricchezza in Emilia-Romagna c’è la spinta dell’innovativo Patto per il lavoro siglato un anno fa dalla Giunta Bonaccini e da tutte le forze economico-sociali del territorio (50 firmatari, dalle organizzazioni datoriali come Confindustria ai sindacati, dalle università agli enti locali): il tasso di disoccupazione sta scendendo dall’8,4% del 2013 al 7% atteso a fine anno; nel primo trimestre 2016 si sono registrati 35mila nuovi occupati (in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?