Rapporto con gli enti

Voucher esclusi da Unico e 730

di Luca De Stefani

Molti sono i redditi percepiti nell’anno che non vanno dichiarati nel modello Unico o nel 730, perché esenti da qualunque imposizione, come ad esempio gli importi incassati con i voucher per le prestazioni di lavoro accessorio o quelli per certe borse di studio. Voucher Il compenso corrisposto tramite voucher ai prestatori di lavoro accessorio «è esente da qualsiasi imposizione fiscale», quindi, non concorre alla formazione del reddito complessivo del contribuente percettore (articolo 49, comma 4, decreto legislativo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?