Rapporto con gli enti

Ispettori obbligati a segnalare la notizia in Procura

di Stefano Rossi

In caso di somme conguagliate con l’Inps e non corrisposte al lavoratore gli organi ispettivi del ministero del Lavoro sono tenuti ad applicare le sanzioni amministrative e a comunicare la notizia di reato alla procura della Repubblica competente. Il ministero del Lavoro, il 24 febbraio, ha espresso un parere alla direzione interregionale del Lavoro di Roma sulla applicabilità del reato previsto dall’articolo 316-ter del Codice penale (indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato) da parte degli organi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?