Rapporto con gli enti

Intermediazione, distacchi e appalti illeciti senza diffida

di Stefano Rossi

Per le sanzioni sull’intermediazione illecita di manodopera la diffida è stata esclusa in seguito alla depenalizzazione disposta dal decreto legislativo 8/2016. Il ministero del Lavoro lo ha affermato nella circolare 6/2016 . Per gli illeciti commessi dopo il 6 febbraio scorso (data di entrata in vigore del Dlgs 8/2016 ), l’articolo 1 del decreto prevede la depenalizzazione dei reati puniti con la sola pena pecuniaria. La novità ha interessato proprio l’articolo 18 del Dlgs 276/2003 che disciplina ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?