Rapporto con gli enti

Certificazione unica, consulenti all’attacco sui codici fiscali

di Mauro Pizzin

Nella certificazione unica Cu 2016 che andrà trasmessa alle Entrate dai sostituti d’imposta entro lunedì 7 marzo si ritiene che non vada obbligatoriamente inserito il codice fiscale del coniuge non a carico del lavoratore e, in qualunque caso, che il suo mancato inserimento non possa comportare sanzioni per il datore di lavoro. A queste conclusioni giunge la Fondazione studi dei consulenti del lavoro , la quale ha fatto il punto sull’inserimento nella sezione “Dati relativi al coniuge e ai ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?