Rapporto con gli enti

Fondo di integrazione salariale e Cig in deroga sono alternativi

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il ministero del Lavoro con la nota del 1° marzo 2016 conferma quanto già espresso con la precedente dell'11 febbraio 2016 e cioè che nel corso del 2016 l'accesso al Fondo di integrazione salariale (Fis) è alternativo al ricorso agli ammortizzatori in deroga. L'Inps ha il compito di monitorare che il ricorso ai due istituti non costituisca una duplicazione di prestazioni già corrisposte. La nota si pone come strumento di raccordo tra i due istituti in vista della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?