Rapporto con gli enti

Niente codice degli appalti quando i fondi interprofessionali finanziano la formazione

di Massimo Braghin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Ilministero del Lavoro con la circolare 10/2016 è intervenuto in materia di fondi paritetici interprofessionali fornendo chiarimenti in merito all'acquisizione di beni, servizi e contributi per le attività formative. Premesso che i fondi paritetici interprofessionali nazionali vengono istituiti, a norma della legge 388/2000, al fine di favorire la realizzazione delle formazione professionale continua dei lavoratori impiegati nei settori di industria, agricoltura, terziario e artigianato, tali fondi possono inoltre finanziare totalmente o parzialmente determinati piani formativi istituiti a livello ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?