Rapporto con gli enti

Gestione Inps artigiani e commercianti: secondo acconto entro il 30 novembre

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Entro il 30 novembre 2015 i lavoratori iscritti alla gestione Inps degli artigiani e dei commercianti che hanno conseguito nell'anno precedente un reddito eccedente il minimale, devono effettuare il versamento del secondo acconto dei contributi previdenziali per l'anno 2015. L'acconto per l'anno 2015 è determinato mediante l'applicazione delle aliquote contributive sul reddito d'impresa conseguito nel 2014: - eccedente il minimale contributivo 2015 (pari a15.548,00 euro); - fino al reddito massimale 2015 (76.872,00 euro, ovvero 100.324 euro per i soggetti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?