Rapporto con gli enti

Precompilata, ultimi chiarimenti per le rettifiche

di Matteo Ferraris

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La dichiarazione precompilata ha comportato una nuova agenda per le operazioni dell'assistenza fiscale oltre a nuove fasi di processo già analizzate nelle circolari 6/E/2015 , 11/E/2015 e 26/E/2015 delle Entrate. L'Agenzia, ad esempio, ha dato ampio risalto all'azione “push” operata tramite 220.000 lettere di sollecito all'indirizzo di chi, allo scadere del termine ordinario di presentazione di Unico2015-persone fisiche, non aveva trasmesso la dichiarazione in nessuna delle forme possibili. Si tratta di un'innovazione conseguente alla gestione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?