Rapporto con gli enti

Individuati i settori con disparità uomo-donna

di Massimo Braghin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con decreto del 13 ottobre 2015, il Ministero del Lavoro , di concerto con il Ministero dell'Economia, individua, per l'anno 2016, i settori e le professioni che si contraddistinguono per avere un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25% la disparità media uomo-donna. Il riferimento è alla media annua relativa all'anno 2014, determinata dalle elaborazioni Istat.All'individuazione di tali settori e professioni si deve provvedere, con riferimento all'anno successivo, entro il 31 dicembre dell'anno precedente, con decreto.Allegate al ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?