Rapporto con gli enti

In mancanza di compensi non sorge alcun obbligo

LA DOMANDA Il caso è quello di una Sas con due soci. Sia l'accomandante che l'accomandatario non prestano il proprio lavoro all'interno della società. In particolare, il socio accomandatario è assunto alle dipendenze di un'altra società e non percepisce compensi quale amministratore della Sas. Inoltre, la Sas si avvale, per lo svolgimento della propria attività, di un dipendente a tempo pieno. La domanda è se, in questo contesto, sussista in capo ai soci della Sas un obbligo di iscrizione alla gestione previdenziale Inps di competenza.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?