Rapporto con gli enti

Per facilitare le comunicazioni ampio ricorso alla telematica

di Maria Rosa Gheido e Alfredo Casotti

La telematica occupa un posto di rilievo nel decreto legislativo licenziato dal Consiglio dei ministri il 4 settembre recante misure per la razionalizzazione e la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese. Alla telematica è affidata la trasmissione dei dati relativi alle retribuzioni e ai compensi corrisposti ai prestatori d’opera visto che, a decorrere dal 1° gennaio 2017, il libro unico del lavoro (Lul) sarà tenuto con modalità telematiche presso il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Bisognerà, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?