Rapporto con gli enti

Il socio di Srl non è tenuto a versare all’Inps

LA DOMANDA Un contribuente, socio prestatore d’opera con attività prevalente di una Snc esercitante attività artigiana, è iscritto presso l’Inps alla gestione artigiani, ma è anche socio di una Srl commerciale, nella quale non svolge attività personale: per le mansioni di amministratore percepisce compensi con relativa iscrizione alla gestione separata. L’Inps ha emesso nei suoi confronti un avviso bonario per non aver assoggettato a contribuzione la quota parte di reddito d’impresa dichiarato ai fini fiscali dalla Srl commerciale, anche se gli utili non sono stati distribuiti. È legittimo l’operato dell’Inps, oppure contrasta con la sentenza della corte di Cassazione n. 3240/2010 o con altre procedure giurisprudenziali?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?