Rapporto con gli enti

Lavoro stagionali, permessi di soggiorno degli stranieri convertibile dopo tre mesi

di Luigi Caiazza

Sono sufficienti tre mesi di lavoro stagionale regolare perché i lavoratori stranieri possano convertire il permesso di soggiorno per lavoro indeterminato o determinato, ciò nell’ambito delle vigenti disposizioni riguardanti la programmazione dei flussi d’ingresso di lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e per quello subordinato. Si tratta di disposizioni interpretative riguardanti la conversione del titolo di soggiorno per lavoro stagionale in permesso di soggiorno per lavoro subordinato emanate dal Lavoro con la lettera circolare 2062 del 20 aprile , ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?