Rapporto con gli enti

Doppia contribuzione socio srl

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Un soggetto, socio di una srl, percependo compenso per l'attività di amministratore è tenuto alla doppia contribuzione (gestione commercianti e gestione separata) anche nel caso in cui nella suddetta società vi è un lavoratore dipendente assunto con mansioni di coordinamento e direzione del personale? Nel caso in cui l'amministratore socio unico della srl con dipendenti, sia pensionato, è tenuto all'iscrizione alla gestione commercianti?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?