Rapporto con gli enti

Partite Iva e redditi esenti esclusi dalle sanzioni per il 2015

di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

Invio tardivo delle certificazioni ininfluenti per la precompilata 2015 senza sanzioni e quindi termine del 12 marzo irrilevante per eventuali correzioni di queste certificazioni uniche. È questo il quadro che si ricava dopo gli ultimi interventi interpretativi delle Entrate. L’Agenzia, al fine di semplificare l’adempimento di presentazione telematica della certificazione unica, ha concesso la facoltà di scegliere se inviare o meno nei termini di legge le certificazioni irrilevanti ai fini della precompilazione del modello 730 (risposta n. 2.9 della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?