Rapporto con gli enti

Dalle aziende apertura condizionata

di Adriano Moraglio

«Facciamo il caso che uno decida di cambiare lavoro, dopo 15 anni in uno stesso posto: se sarà assunto con il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti con la nuova attività perderà tutta l’anzianità che ha maturato? Se così fosse rischiamo l’immobilismo». Boris Errani, dell’Agenzia GiGroup, esce con questo interrogativo dalla grande sala Sara Bianchi che ha ospitato ieri, nella sede del Sole 24 Ore, a Milano, la quarta edizione di Tuttolavoro dedicata al Jobs Act. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?