Rapporto con gli enti

Negli appalti il committente diventa sostituto

di Paolo Pizzuti

Il decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali è intervenuto nuovamente sulla solidarietà nell'appalto, modificando l'articolo 29, comma 2, del Dlgs 276/03 ed eliminando soprattutto la responsabilità solidale in ambito fiscale. L'articolo 29 prevede attualmente un'obbligazione solidale tra il committente, l'appaltatore ed eventuali subappaltatori entro il limite di due anni dalla cessazione dell'appalto con riferimento alla retribuzione, comprese le quote di Tfr, ai contributi previdenziali e ai premi assicurativi dovuti in relazione al periodo di esecuzione del contratto di appalto. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?