Rapporto con gli enti

La responsabilità solidale resta su contributi e retribuzioni

di Paolo Pizzuti

Il decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali ha eliminato la responsabilità solidale in ambito fiscale (abrogando i commi 28, 28 bis e 28 ter dell'art. 35 del Dl 223/2006).Le norme in questione prevedevano che l'appaltatore, nei limiti del corrispettivo che spetta al subappaltatore, rispondesse in solido con quest'ultimo del versamento all'erario per le ritenute fiscali sui redditi da lavoro dipendente dovute dal subappaltatore (in relazione alle prestazioni di lavoro effettuate nell'ambito del rapporto di subappalto). La responsabilità veniva ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?