Rapporto con gli enti

Per la dichiarazione precompilata il primo anno sarà difficile

di Marco Strafile

Il decreto legislativo che introduce nel nostro sistema tributario la dichiarazione dei redditi precompilata approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri va sicuramente nel senso dell'auspicata semplificazione dei rapporti tra contribuenti e fisco, specifico obiettivo della legge delega 23/2014 di riforma del sistema tributario. Un forte cambio di prospettiva e di avvicinamento dell'amministrazione finanziaria ai cittadini destinatari di tale provvedimento, i quali dovrebbero essere agevolati nell'adempimento dichiarativo annuale. È tuttavia probabile che dal prossimo anno, nonostante tale sforzo, moltissimi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?