Rapporto con gli enti

Neo-aziende, sicurezza «anticipata»

di Luigi Caiazza

In caso di costituzione di nuova impresa il datore di lavoro, sin dal primo giorno, oltre a effettuare la valutazione dei rischi deve elaborare un'idonea documentazione che ne attesti l'adempimento. Con la legge comunitaria, licenziata dal Parlamento, che modifica l'articolo 28, comma 3-bis del Dlgs 81/2008, per le imprese vengono anticipati i tempi della valutazione dei rischi e della relativa documentazione. La novità si inserisce su quanto già previsto dal comma 3-bis il quale stabilisce che, in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?