Rapporto con gli enti

Domanda ASpI in sostituzione di mini ASpI, le regole per la trasformazione

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il lavoratore che si accorge di possedere i requisiti per fruire della indennità Aspi ma ha già presentato una domanda per il riconoscimento della indennità cd. mini Aspi (in fase istruttoria o già accolta) può inoltrare una nuova istanza ma deve farlo, inderogabilmente, nel termine di due mesi e otto giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro, pena il rigetto della domanda.La precisazione è contenuta nel messaggio Inps n. 7111 del 19 settembre 2014 e risponde ai dubbi originati ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?