Previdenza e assistenza

Contributi previdenziali in crescita per il lavoro domestico

di N.T.

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nel 2018 crescono rispetto all'anno scorso le fasce di retribuzione su cui calcolare i contributi e i contributi stessi per il lavoro domestico, quale effetto dell'adeguamento alla variazione dell'1,1% dell'indice di riferimento. I nuovi importi sono stati ufficializzati dall'Inps con la circolare 15/2018 . La prima fascia arriva ora a 7,97 euro di retribuzione oraria (in luogo dei 7,88 del 2017), la seconda va da oltre 7,97 a 9,70 euro e la terza oltre i 9,70 euro. L'istituto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?