Previdenza e assistenza

Le casse edili cambiano inquadramento

di Antonello Orlando

L’Inps torna sul tema dell’inquadramento delle casse edili con la circolare n. 193 del 29 dicembre 2017. A poca distanza dall’apparizione della norma di riferimento per l’inquadramento previdenziale (la legge 88/1989), l’istituto, con il messaggio n. 5850/1990, aveva originariamente chiarito che le casse edili – in quanto enti creati dai rappresentanti delle imprese e lavoratori edili – dovessero essere ricondotte ai soggetti che esercitavano attività ausiliarie dell’edilizia con conseguente attribuzione del codice statistico contributivo n. 11305 a partire dal ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?