Previdenza e assistenza

Arrivati al Garante della privacy gli accordi con Ania e Abi per l’Ape volontario

di Matteo Prioschi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Sono stati ricevuti ieri dal Garante della privacy i due accordi tra ministero del Lavoro e quello dell'Economia da una parte e Associazione bancaria italiana (Abi) e Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (Ania) che regolano rispettivamente il meccanismo di finanziamento che sta alla base dell'Ape volontario e il premio assicurativo contro il rischio morte del beneficiario dell'anticipo a garanzia pensionistica. Secondo quanto previsto dall'articolo 11 del decreto 150/2017 del presidente del Consiglio dei ministri, tali accordi devono ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?