Previdenza e assistenza

Pensioni, stop età per 15 categorie di «gravosi»

di Davide Colombo e Marco Rogari

roma Esenzione dall’adeguamento a 67 anni dell’età pensionabile all’aspettativa di vita nel 2019 di 15 categorie di lavoratori impegnati in attività gravose: le 11 già previste dell’Ape social più gli agricoli, i siderurgici, i marittimi e i pescatori. Ma a patto che abbiano svolto la mansione pesante anche negli ultimi anni del loro ciclo lavorativo. È questa la proposta che ha calato ieri il Governo al tavolo tecnico sulle pensioni per escludere dall’aumento automatico della soglia pensionabile circa 15-17mila ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?