Previdenza e assistenza

Precoci, accolta meno di una domanda su tre

di D.Col.

Doveva essere uno dei nuovi canali di flessibilità, aperto con la legge di Bilancio dell’anno scorso, per riconoscere il diritto al pensionamento anticipato con 41 anni di contributi versati per chi aveva lavorato almeno 12 mesi prima d’aver compiuto 19 anni. Purtroppo i lavoratori precoci che ce l’hanno fatta a utilizzare questa possibilità sono stati finora piuttosto pochi. Secondo gli ultimi dati Inps, aggiornati al 16 ottobre scorso, meno del 30% di chi ha presentato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?