Previdenza e assistenza

Il reimpiego non osta all’Ape sociale

di Antonello Orlando

A un giorno di distanza dal messaggio Inps che ha ammesso la contribuzione estera ai fini della maturazione del requisito contributivo per l’accesso all’Ape sociale, ieri l’istituto, con il messaggio 4195/2017 ha reso meno rigido il requisito dello stato di disoccupazione. Il provvedimento consiste nella ricezione di un indirizzo attuativo più aperto da parte del ministero del Lavoro sia per le domande di riconoscimento dei requisiti per l’ape sociale sia per l’accesso a pensione anticipata da parte ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?