Previdenza e assistenza

Pensioni, regole uguali solo per chi fa attività usuranti

di Fabio Venanzi

Vedi la scheda: Le “scorciatoie” disponibili per l'anticipo della pensione C’è una categoria di lavoratori a cui l’adeguamento dei requisiti previdenziali alla speranza di vita non cambia nulla, almeno per il momento. Sono quelli che svolgono lavori particolarmente usuranti, previsti dal decreto legislativo 67/2011. Infatti, a seguito delle modifiche apportate dalla legge di bilancio 2016, fino al 2026 gli aumenti non interesseranno tale tipologia di lavoratori, i quali potranno continuare ad accedere alla pensione con la quota ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?