Previdenza e assistenza

Pensioni, nei primi sei mesi del 2017 +54% di uscite anticipate dei dipendenti

di Marco Rogari

ROMA Nei primi sei mesi del 2017 le uscite anticipate dei lavoratori dipendenti sono cresciute del 54,9% rispetto allo stesso periodo del 2016 e quelle per vecchiaia del 27,5 per cento. A rilevare questo vero e proprio boom è l’Inps con il consueto monitoraggio semestrale dal quale emerge che complessivamente quest’anno fino a giugno sono state liquidate 251.708 pensioni, per un importo medio di 1.035 euro. Con una crescita che per il solo fondo pensioni dei lavoratori ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?