Previdenza e assistenza

Recupero del Tfr dall’Inps ancora in stallo

di Barbara Massara

È ancora nelle casse dell’Inps il Trattamento di fine rapporto indebitamente versato dai datori di lavoro al Fondo di tesoreria. Da ottobre dello scorso anno infatti, l’istituto previdenziale, cancellando il codice autorizzativo 1R, ha definitivamente bloccato i versamenti del contributo Tfr ed il recupero delle relative prestazioni (anticipazioni e saldi Tfr), per le aziende che dal 2007 hanno erroneamente versato i Tfr al fondo di tesoreria, sebbene non vi fossero tenute (in quanto non soddisfacevano il requisito occupazionale minimo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?