Previdenza e assistenza

Collaboratori senza lavoro, copertura con la Dis-coll

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

La Dis-coll amplia la copertura a tutto il primo semestre del 2017. Lo ricorda l’Inps nella circolare 89/2017 diffusa ieri . I collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, iscritti in via esclusiva alla gestione separata l’Inps, non pensionati e privi di partita Iva, che hanno perduto involontariamente l’occupazione, nell’arco temporale 1° gennaio-30 giugno, potranno richiedere il sostegno al reddito. Per gli eventi già verificatisi, la domanda va inviata entro il 30 luglio. Non possono, invece, beneficiare della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?