Previdenza e assistenza

Totalizzazione Ue anche per gli ex Inpdap cessati dal servizio con diritto a pensione

di Andrea Costa

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con il messaggio 2088 del 19 maggio 2017, l'Inps ha chiarito che le istanze di totalizzazione di contributi previdenziali maturati in gestioni pensionistiche di diversi Stati membri e non dell'Unione europea, ai sensi dei regolamenti comunitari di coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, presentate in data successiva al 25 ottobre 1998 dagli iscritti ex Inpdap già cessati dal servizio con diritto a pensione, debbano essere esaminate seguendo i medesimi criteri indicati dalla gestione privata. Difatti per la gestione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?