Previdenza e assistenza

Approvate le nuove regole per le crisi

di Matteo Prioschi

Il Consiglio dei ministri di ieri ha approvato in via definitiva il decreto legislativo che estende alle imprese editrici le regole della cassa integrazione straordinaria già in vigore per il settore industriale. Inoltre sono stati ridefiniti i criteri per i pensionamenti anticipati di vecchiaia. La Cigs potrà essere fruita per un massimo di 24 mesi in un quinquennio mobile a fronte di riorganizzazione aziendale per crisi, crisi aziendale compresa la cessazione dell’attività, e il contratto di solidarietà, con criteri ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?