Previdenza e assistenza

Effetto Jobs act, Cigs dimezzata

di Claudio Tucci

Un pò di ripresa sicuramente c’è stata; ma sono anche le nuove, e più stringenti, regole sugli ammortizzatori sociali introdotte dal Jobs act a incidere sugli ultimi dati sulla cassa integrazione diffusi ieri dall’Inps. Nei primi tre mesi dell’anno, infatti, le ore, complessive, di Cig richieste dalle imprese sono calate del 38,03 per cento. A crollare è stata essenzialmente la cassa integrazione straordinaria (la Cigs, utilizzata per crisi industriali più complesse), che si è praticamente dimezzata (-48,27% rispetto ai ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?