Previdenza e assistenza

Rita, il montante continua a rivalutarsi

di Claudio Pinna

Con la Rita (la rendita integrativa temporanea anticipata erogata dai fondi pensione aziendali o contrattuali) l’accesso al pensionamento anticipato avviene senza la necessità di richiedere alcun prestito, a differenza dell’Ape volontaria. Non è necessaria nemmeno un una copertura assicurativa in caso di premorienza e quindi non si subisce alcuna riduzione della prestazione finale maturata nell’ambito dell’Inps. La Rita può essere erogata nei confronti dei lavoratori, del settore privato o pubblico, che abbiano maturato gli stessi requisiti richiesti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?