Previdenza e assistenza

Definiti i premi per i lavori extra Ue

di Mauro Pizzin

Per i lavoratori operanti in Paesi extracomunitari i premi assicurativi per l’anno in corso vanno calcolati sulla base delle retribuzioni convenzionali stabilite dal Decreto del ministero del Lavoro, di concerto con quello dell’Economia, del 22 dicembre 2016. Lo sottolinea l’Inail con la circolare 12/17, pubblicata ieri sul sito internet dell’Istituto. Nel documento si ricorda che la tutela dei lavoratori che operano in Paesi extracomunitari con cui non sono in vigore accordi di sicurezza sociale di cui al decreto legge ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?