Previdenza e assistenza

Più incentivi e più cultura per spingere le adesioni

di Claudio Pinna

Nel processo di revisione dei sistema pensionistico italiano avviato a metà degli anni novanta (e probabilmente non ancora completato) l’operazione del conferimento tacito del Tfr rappresenta sicuramente uno dei momenti più importanti. Nella visione generale di quel periodo, infatti, la riduzione della copertura offerta dai programmi pubblici avrebbe dovuto essere compensata dalla prestazione maturata nell’ambito dei fondi pensione complementari. In tale ottica, l’operazione organizzata nei primi sei mesi del 2007 aveva proprio un obiettivo fondamentale. Favorire cioè la ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?