Previdenza e assistenza

Possibile il bail-in per i depositi bancari detenuti dai fondi pensioni

di Antonio Carlo Scacco

Le disponibilità liquide di una forma pensionistica complementare depositate presso una banca soggetta a risoluzione potrebbero essere assoggettate a bail-in: è la non rassicurante risposta resa il 26 gennaio scorso dalla Covip (la Commissione di vigilanza dei fondi pensione) a uno specifico quesito avanzato in proposito dalla Assofondipensione. Con il termine bail-in si designa la speciale procedura, adottata a seguito della emanazione dei decreti legislativi 180 e 181 del 2015 in attuazione della direttiva Bank recovery and resolution directive ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?