Previdenza e assistenza

Versione «social» per quattro categorie

di Fabio Venanzi

Oltre ai lavoratori che possono aderire all’anticipo pensionistico su base volontaria, la legge di bilancio 2017 (n 232/2016) ha introdotto, sempre in via sperimentale dal 1° maggio 2017 fino al 31 dicembre 2018, per gli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria dell’Inps, alle forme sostitutive ed esclusive nonché alla gestione separata dell’Inps, la possibilità di accedere all’anticipo pensionistico al ricorrere di specifiche condizioni. La riserva opera comunque solo in favore di quei lavoratori con almeno 63 anni di età e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?