Previdenza e assistenza

Pensioni, Ape preclusa a chi matura il diritto entro ottobre

di Fabio Venanzi

La durata minima dell’Ape (anticipo pensionistico) è di sei mesi: è quindi precluso l’accesso a coloro che raggiungeranno il diritto alla pensione di vecchiaia entro il 31 ottobre 2017, considerato che l’anticipo potrà essere richiesto dal 1° maggio. È da quella data che i lavoratori con un’età anagrafica minima di 63 anni, e che hanno maturato il requisito contributivo minimo per l’accesso alla pensione di vecchiaia (di norma 20 anni) potranno accedere all’anticipo pensionistico (Ape) a ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?