Previdenza e assistenza

Disagio sociale attutito dalle pensioni

di Davide Colombo

Gli assegni pensionistici continuano a svolgere il ruolo improprio (e molto fragile) di ammortizzatore contro il disagio sociale. Nel 2014 il rischio di povertà tra le famiglie con almeno un pensionato è risultato attorno al 16,5% contro il 22,5% dei nuclei senza un nonno o una nonna in casa. Il rischio è invece molto elevato tra i pensionati che vivono da soli (23,4%) o insieme con i figli come monogenitori (16,3%). E ancor più nelle famiglie in cui il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?