Previdenza e assistenza

Opzione donna per chi è nata nel 1957-58

di Aldo Forte

Estesa l’opzione donna alle lavoratrici che, per effetto degli incrementi della speranza di vita, non hanno maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2015 per accedere alla pensione di anzianità con tale facoltà. Lo prevedono i commi 222-225 dell’articolo 1, della legge di Bilancio. Possono esercitare la facoltà di accesso a tale forma di pensionamento le donne che al 31 dicembre 2015 hanno raggiunto 35 anni di contributi con un’età di 57 anni e 3 mesi se dipendenti e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?