Previdenza e assistenza

Le regole previdenziali: aliquota Inps in discesa ma con il dubbio assegni

di Matteo Prioschi

Dopo il balletto degli ultimi anni, la legge di bilancio approvata in via definitiva settimana scorsa mette un punto fermo per i professionisti iscritti alla gestione separata dell’Inps. Dall’anno prossimo l’aliquota contributiva sarà del 25%, in via definitiva (più lo 0,72% che già oggi si applica per maternità, assegni familiari, malattia). Le associazioni che danno voce a questi professionisti in passato hanno chiesto l’equiparazione ad artigiani e commercianti, che arriveranno al 24% nel 2018, ma gli ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?