Previdenza e assistenza

Sull’Ape per crisi aziendali decideranno le parti

di Davide Colombo

Roma Il rimborso dell’Ape attivata per i casi di crisi o ristrutturazioni aziendali sarà a carico dei datori di lavoro. Ma le forme e la portata di questo finanziamento-ponte sarà definito in sede di accordi sindacali e non per legge. È questo il nuovo punto fermo maturato nei confronti tecnici degli ultimi giorni, confronti destinati a proseguire per un’altra settimana visto il rinvio a martedì 27 settembre del tavolo ministeriale in cui verranno tirate le fila del lavoro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?