Farmacie, società di capitali senza il 2%
Previdenza e assistenza

Farmacie, società di capitali senza il 2%

di Fe. Mi.

Le società di capitali proprietarie di farmacie con capitale maggioritario di proprietà di non farmacisti non dovranno versare all’ente di previdenza dei farmacisti, Enpaf, il contributo integrativo del 2 per cento. L’apertura al capitale “privato” nelle farmacie è contenuta nel Ddl concorrenza ora in commissione X al Senato, ma sono stati respinti gli emendamenti bipartisan che prevedevano questa forma di sostegno alla previdenza della categoria. «Una brutta notizia - afferma il presidente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?