Previdenza e assistenza

Al via i benefici previdenziali in caso di esposizione all’amianto per gli addetti al materiale rotabile

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Ai lavoratori del settore della produzione del materiale rotabile ferroviario che hanno prestato la loro attività, senza essere dotati degli equipaggiamenti di protezione adeguati all'esposizione alle polveri di amianto, è riconosciuto il beneficio previdenziale dell'incremento dell'anzianità contributiva, purché l'Inail rilasci la necessaria certificazione tecnica.In attuazione dell'ultima legge di stabilità è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto interministeriale attuativo del 12 maggio 2016 che stabilisce le regole procedurali per il riconoscimento del beneficio. Destinatari - Si tratta ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?