Pensioni, oltre 64mila «opzioni donna»
Previdenza e assistenza

Pensioni, oltre 64mila «opzioni donna»

di Matteo Prioschi

Le donne che entro il 2015 hanno deciso di anticipare il pensionamento utilizzando l’opzione a loro riservata dalla le gge 243/2004 sono state 64.654. Il valore è contenuto nel quindicesimo rapporto annuale dell’Inps presentato giovedì ed è ben più alto dei dati diffusi in precedenza e delle stime che sugli stessi erano state fatte, in base a cui il totale all’anno scorso avrebbe potuto chiudersi con poco meno di 49mila pensioni liquidate. A tale numero, invece, secondo i nuovi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?