Previdenza e assistenza

Oltre 140 miliardi di contributi Inps evasi, 90 «a rischio»

di Marco Rogari

Più di 90 miliardi. Si tratta della cospicua fetta dei crediti previdenziali Inps affidati a Equitalia (in tutto oltre 141 miliardi alla fine di settembre 2015) che, secondo un dossier della commissione bicamerale di vigilanza sugli enti previdenziali, «è possibile che non giungano mai a riscossione». La relazione della bicameralina sui bilanci dell’Istituto mette in evidenza come complessivamente il carico dei crediti non riscossi, legati a contributi evasi o forzatamente non versati, nel periodo compreso tra il 2000 e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?